Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Con Buran disagi ai terremotati e temperatura record a Castelluccio

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Temperature sotto zero con picchi fino a -16 a Castelluccio dove ci sono i militari a presidiare il paese fantasma coperto da una coltre di 30 centimetri di neve. Intanto mercoledì 28 febbraio scuole riaperte ovunque anche se l'emergenza ghiaccio continua con un boom di accessi per cadute e fratture al Santa Maria della Misericordia. E invece a Norcia i terremotati sono senza acqua dai rubinetti e con infiltrazioni nelle casette. I primi disagi, sono legati appunto al freddo di questi giorni, che non ha risparmiato condutture idriche e in un caso neppure il tetto di una soluzione abitative d'emergenza. I problemi sono stati rilevati a San Pellegrino di Norcia, dove per accogliere le famiglie rimaste senza casa sono state costruite una sessantina di casette.  SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MERCOLEDI' 28 FEBBRAIO 2018