Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maran, è sciopero in attesa di un nuovo summit: appello alla Regione

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Presidio di un centinaio di lavoratori alla Maran dove sono stati indetti due giorni di sciopero. Davanti ai cancelli dell'azienda lunedì  18 dicembre i delegati sindacali hanno annunciato ai lavoratori un imminente incontro con la proprietà in merito al pagamento degli stipendi arretrati ma anche sulle garanzie per il futuro. Verrà inviata anche una lettera alla Regione per chiedere l'apertura di un tavolo sulla crisi dell'azienda del recupero credito di Spoleto, che nel quartier generale di Santo Chiodo occupa circa 350 persone. Qualora le richieste non vengano ascoltate sindacati e lavoratori sono pronti a organizzare un presidio a Perugia.