Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stanziati fondi per gli impianti sportivi, lavori al via

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Iniziano a stretto giro, a Spoleto, gli interventi di sistemazione per gli impianti sportivi finanziati dal Comune di Spoleto per un totale di 80.000 euro. Quattro le strutture sportive interessate: il campo sportivo di Passo Parenzi dove gioca la squadra di rugby, i campi di calcio di Baiano e del Flaminio, dove si allenano e giocano le partite di campionato la Superga 48 e lo Spoleto e l'impianto di atletica leggera di Piazza d'Armi. “Abbiamo programmato questa prima serie di interventi per migliorare gli impianti e garantire l'utilizzo pieno delle diverse strutture sportive", spiega il consigliere comunale con delega allo sport Roberto Settimi. I primi lavori, che riguarderanno il campo di calcio Flaminio e verranno eseguiti dalla ditta Cogesa Sport srl, inizieranno nella seconda metà di ottobre e avranno un costo complessivo di 25.000 euro. A seguire i lavori verranno effettuati a Passo Parenzi e al campo di calcio di Baiano (per 10.000 euro ciascuno). Alla pista di atletica leggera gli interventi ammonteranno a 15.000 euro. Inoltre sono stati stanziati ulteriori 4.500 euro per piccoli lavori di manutenzione.