Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Dopo un anno ancora tanti disagi"

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

“La popolazione delle zone colpite dal terremoto sta vivendo da un anno in mezzo a disagi enormi, che vanno dall'esiguo numero di casette installate, solo 137 su 783, alle difficoltà burocratiche, perfino più pesanti di quelle connesse al processo ricostruttivo in sé, che testimoniano l'incapacità di gestire la situazione da parte del partito di governo regionale e nazionale, il Pd, culminate con le dimissioni del commissario straordinario alla ricostruzione”: lo hanno detto, nella conferenza stampa che si è tenuta mercoledì 23 agosto a Palazzo Cesaroni, i consiglieri regionali della Lega Nord, Emanuele Fiorini e  Valerio Mancini, unitamente al vicesegretario umbro del partito, Virginio Caparvi (anche vicesindaco di Nocera) che hanno diffuso le foto dei varie cantieri dove devono ancora arrivare le casette. SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI GIOVEDI' 24 AGOSTO