Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Consegnate altre 37 casette, l'appello del sindaco: "Non lasciatele inutilizzate"

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Sono state consegnate oggi a Norcia le chiavi di 37 casette per altrettante famiglie. Ammonta così a 191 il numero delle Sae utilizzabili nella città di San Benedetto. Il sindaco Nicola Alemanno ha lanciato anche un appello: “Per la complessità di questa gestione e per lo sforzo che la protezione civile sta compiendo, mettendoci in strutture di gran lunga superiori, vi chiedo di curare il decoro e il rispetto del luogo in cui si vive. Nel rispetto degli interessi della comunità faccio anche un appello al vostro senso di responsabilità”. In questi giorni infatti il Comune ha dovuto procedere a recuperare delle abitazioni assegnate, perché in alcune situazioni non vi era una necessità immediata. “Non si perde il diritto alla Sae, ma tenerla chiusa per mesi una volta assegnata, significa privare qualcun altro di questa esigenza", ha detto Alemanno. Sono 657 le casette da realizzare in tutto il territorio di Norcia e per ora il fabbisogno soddisfatto è di 138 famiglie. Le aree dove collocarle sono state tutte individuate e i cantieri sono partiti. Si stima di poter consegnare in autunno circa 300 casette. Intanto da sabato 12 agosto saranno svincolati dalla zona rossa altri tratti della città, come via dei Priori e via Foscolo.