Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Disagi per treni e servizi, protesta dei pendolari alla stazione

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Pendolari, associazioni e rappresentanti politici insieme per rivendicare il diritto di avere un servizio ferroviario più adeguato alle esigenze di viaggiatori e studenti di Spoleto. E' stata questa la finalità della manifestazione pacifica svoltasi sabato 25 marzo alla stazione di Spoleto e organizzata dal Comitato dei Viaggiatori e da Cittadinanzattiva. Gli assessori regionali Attilio Solinas e Claudio Ricci, uno di maggioranza e l'altro di minoranza, hanno promesso di farsi portavoce presso l'assessore regionale Giuseppe Chianella per un nuovo incontro con tutti i diretti interessati volto a sbloccare il problema dei trasporti su rotaie nella città del Festival. Anche il sindaco Fabrizio Cardarelli ha lanciato un sos alla Regione. La manifestazione ha visto radunarsi allo scalo ferroviario circa 200 persone, ma c'era chi sperava forse in una una maggiore affluenza soprattutto di gente comune e cittadini.