Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Denunciati sei truffatori "in trasferta"

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Castel Ritaldi e della compagnia di Spoleto hanno smascherato e denunciato una banda di sei truffatori, composta da sei persone, quattro uomini e due donne, tra i 27 e i 57 anni, italiani e rumeni, tutte residenti fra Milano e Cologno Monzese. A essere raggirato un pensionato di Castel Ritaldi, al quale erano riusciti a sottrarre 250 euro e a cui stavano tentando di estorcergliene altri 1.500. La truffa, articolata e ben studiata, ha avuto origine nel lontano 2006. Tutto era iniziato quando all'uomo era arrivata una telefonata per chiedere se voleva sottoscrivere un abbonamento a riviste di Polizia, Carabinieri e Vigili del Fuoco. Tutti i particolari sul Corriere dell'Umbria del 12 marzo 2017