Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ex Novelli, sale la preoccupazione

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Sale la preoccupazione per la ex Novelli. Quella che sembrava una vertenza rischia di esplodere nuovamente per i tagli del personale annunciati dalla nuova proprietà. “Le notizie delle ultime ore sulla vicenda dell'ex gruppo Novelli, oggi Alimenti italiani srl, accrescono la preoccupazione sulle prospettive aziendali”. A dirlo è il vice presidente della giunta regionale dell'Umbria e assessore allo sviluppo economico Fabio Paparelli. “Perciò la Regione Umbria, anche accogliendo le crescenti segnalazioni di difficoltà che provengono dal territorio e dalle organizzazioni sindacali – ha concluso Paparelli –,  chiederà al Mise di anticipare il Tavolo ministeriale già convocato sulla vicenda per il prossimo 6 marzo”. Intanto martedì pomeriggio si è tenuta un'assemblea con tutti i lavoratori dei siti umbri a cui hanno partecipati i vertici nazionali dei sindacati di categoria.