Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Allarme furti, poliziotto fuori servizio acciuffa ladro

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Ruba un portafoglio ma viene sorpreso dai passanti. Il fatto è accaduto in una delle principali vie cittadine venerdì quando un italiano di 45 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha rubato un portafoglio dall'interno di un'autovettura. Il ladro aveva approfittato del fatto che una signora parcheggiando la propria auto aveva dimenticato il finestrino aperto. Arraffato il malloppo, si era dato alla fuga per  le vie di Spoleto. Il movimento sospetto è stato subito notato da alcuni passanti che hanno iniziato a urlare. Così un agente della polizia penitenziaria fuori servizio si mette all'inseguimento del ladro. Nella fuga il malvivente ha gettato il portafoglio, ma è stato comunque fermato e identificato. L'uomo è stato denunciato.  Furto in appartamento La polizia sta anche svolgendo accertamenti su un furto commesso nella mattinata di mercoledì. In base al sopralluogo effettuato dagli agenti della volante e della polizia scientifica in un appartamento nella prima periferia cittadina sembrerebbe che, i malviventi, almeno due, nelle prime ore del mattino approfittando dell'assenza della proprietaria sono riusciti ad introdursi all'interno dell'abitazione forzando la porta di ingresso con un asta di ferro e, dopo aver perlustrato l'appartamento, si siano impossessati di tre anelli in oro con pietre ed un orologio da polso per un valore di alcune migliaia di euro. Dopo il sopralluogo ed i primi rilievi, proseguono le indagini della polizia sugli elementi utili per risalire all'identità degli autori del furto.