Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Si toglie la vita sparandosi in camera da letto

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Si è tolto la vita sparandosi un colpo di fucile in camera da letto. E' successo nel primo pomeriggio di giovedì 26 marzo a Spoleto. La vittima è un uomo di 80 anni. Ad accorgersi di quanto accaduto i parenti che dopo aver sentito lo sparo sono corsi in camera trovando l'anziano in una pozza di sangue. Inutili i soccorsi del 118. Sul posto anche i carabinieri.