Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lupo ucciso nel Parco dei Sibillini a colpi d'arma da fuoco

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

La carcassa di un lupo, ucciso a colpi di arma da fuoco, è stata trovata nell'area settentrionale del Parco dei Sibillini. Il rinvenimento è stato effettuato dal Corpo Forestale di Pievetorina, allertato da una segnalazione anonima, e gli inquirenti sono al lavoro per delineare un quadro della situazione che, al momento, presenta molti elementi da approfondire. Stando a quanto spiegano dall'Ente Parco i risultati preliminari della necroscopia effettuata dal personale, congiuntamente all'Istituto zooprofilattico dell'Umbria e delle Marche, hanno confermato la causa della morte dovuta a colpi di arma da fuoco. L'esemplare ucciso è una femmina di meno due anni che godeva di ottima salute. Nei monti Sibillini negli ultimi sei anni sono stati ritrovati ben 18 lupi morti per cause imputabili all'uomo. Per la precisione, nove esemplari sono stati investiti da mezzi a motore ma gli altri nove sono morti a causa della persecuzione diretta.