Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tanti fedeli in Duomo per le celebrazioni di San Ponziano

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Tantissimi i fedeli che hanno riempito il Duomo a Spoleto per il solenne pontificale dell'arcivescovo Renato Boccardo, insieme a numerosi sacerdoti, in occasione delle celebrazioni per il santo patrono della città, San Ponziano. Con i fedeli molte autorità civili e militari: dai Prefetti di Perugia e Terni al presidente della Giunta regionale dell'Umbria, Catiuscia Marini, dal sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli agli altri primi cittadini dei Comuni che ricadono nel territorio della Diocesi. GUARDA LE FOTO La liturgia è stata animata nel canto dalla Cappella musicale del Duomo diretta dal maestro Francesco Corrias, con all'organo il maestro Paolo Sebastiani. "Nella società c'è molta più crisi morale che economica", questo uno dei passaggi più significativi dell'arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo. L'arcivescovo, infatti, nella sua nell'omelia si è soffermato sulla crisi che sta attanagliando la società, morale prima ancora che economica.