Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto centro Italia, svolta nella ricostruzione: il commissario Legnini pronto a sbloccare 7 mila domande

Patrizia Antolini
  • a
  • a
  • a

Una buona notizia per i terremotati del centro Italia colpiti dal sisma del 2016. Il commissario straordinario Giovanni Legnini ha firmato le prime due ordinanze dalla sua nomina per sbloccare l'empasse di una ricostruzione mai partita e che in questi giorni di diffusione dell'epidemia emerge in tutta la sua drammaticità. Scopo principale dei provvedimenti disciplinare il pagamento degli anticipi ai professionisti per i progetti di ricostruzione sia delle abitazioni private che delle attività produttive danneggiati dal sisma. Paradosso vuole che l'ordinanza 94 che prevede l'anticipo del 50% dell'onorario ai tecnici è rimasta inapplicata da oltre un anno e mezzo: l'ordinanza firmata da Legnini il 21 marzo scorso potrebbe sbloccare 7000 domande per il contributo di ricostruzione.