Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, mancano i medici a rischio Pediatria a Spoleto

Anna Maria Minelli
  • a
  • a
  • a

Sono a rischio i servizi di Pediatria. Resta infatti critica la situazione del reparto di Pediatria dell'ospedale San Matteo degli Infermi di Spoleto. Non è bastato infatti l'arrivo degli otto professionisti arruolati, nelle scorse settimane. L'Usl Umbria 2 attraverso gli avvisi pubblici volti all'attivazione di “contratti libero professionali” parla apertamente del rischio che si arrivi ad “un'interruzione di pubblico servizio”, nel caso in cui le difficoltà attuali dovessero perdurare è infatti “concreto” alla luce della “grave carenza di organico del personale medico della disciplina in questione” e della “persistenza del quadro di emergenza e di precarietà”.  Servizio completo nell'edizione del 6 febbraio 2020 del Corriere dell'Umbria