Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Accoltellamento a Preci, l'interrogatorio dell'aggressore in carcere

default_image

Il legale d'ufficio del taglialegna è l'avvocato Mauro Minci. Stabili intanto le condizioni del giovane ferito, trasferito alla chirurgia toracica

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Sarà ascoltato mercoledì mattina il romeno di 37 anni che domenica sera  - a Preci - ha accoltellato al petto il cognato di 22 anni, durante una lite per la compravendita di uno scooter. L'udienza per la convalida dell'arresto si terrà nel carcere di Maiano dove il taglialegna è rinchiuso. Il legale d'ufficio dell'aggressore è l'avvocato Mauro Minci. Intanto restano stabili le condizioni del giovane romeno accoltellato. Il ragazzo è stato trasferito dalla rianimazione alla chirurgia toracica dove è sotto sorveglianza clinica. Il giovane aveva riportato una lesione lobo polmonare e nella mattinata di lunedì era stato sottoposto ad ulteriori operazioni chirurgiche, tra cui una piccola incisione alla pleura con posizionamento di un drenaggio toracico.