Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, viadotto chiuso sulla Flaminia, l'assessore Melasecche: "Avevo scritto ad Anas per i controlli"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il neo assessore regionale a infrastrutture e trasporti Enrico Melasecche segue l'evolversi della vicenda del viadotto a rischio con Flaminia chiusa fra Spoleto e Terni. Per approfondire leggi anche: Umbria tagliata in due, controlli Anas “Avevo inviato appena il giorno prima una lettera alla dirigenza regionale dell'Anas per chiedere controlli sempre più attenti sui viadotti presenti sul nostro territorio”, commenta il neo assessore regionale a infrastrutture e trasporti Enrico Melasecche. “Nel duemila si viaggia ancora su una strada degli antichi romani - polemizza - Venti anni fa era stato preparato un progetto che ipotizzava una seconda corsia e il taglio di alcune curve: che fine ha fatto?”. “Si tratta di una zona nel nostro comune con piccoli viadotti e piccoli tratti di unione ma di pertinenza dell'Anas - commenta il sindaco di Spoleto Umberto De Augustinis - e chiederò una relazione dettagliata: comunque di controlli sui viadotti non ne sono stati fatti molti”.