Fu Sergino a inventarsi il nome Arena

PERUGIA

Fu Sergino a inventarsi il nome Arena

18.06.2014 - 09:54

0

Il più stretto collaboratore di Sergino alla Musical Box Eventi, Gianluca “Prince” Liberali, è d’accordo con la proposta di intitolare a Piazzoli l’Arena Santa Giuliana. “E’ il luogo più giusto. Qui - ricorda Prince - ha organizzato concerti memorabili e poi è stato lui a concepire questo spazio come luogo della musica. E sarebbe anche giusto intitolarlo a lui perché, di fatto, è stato Sergino a battezzarlo così. Ricordo, infatti, che si era messo in testa di far venire a suonare a Perugia Bob Dylan. Nella richiesta che doveva inviare al manager, però, doveva ovviamente specificare le caratteristiche e il luogo in cui sarebbe stato allestito il palco. Il concetto di ‘stadio’, però, non gli piaceva; voleva cercare qualcosa di più evocativo e poetico e così gli venne in mente l’idea di Arena Santa Giuliana. Da allora in poi il nome è rimasto questo e mi sembra giusto che, ora, gli venga intitolato questo spazio piuttosto che una via o una piazza”. Il fatto che, comunque, la memoria di Sergino verrà onorata, sembra cosa certa stando a quanto ci ha detto il sindaco Andrea Romizi. Questa, infatti, la sua posizione ufficiale che, ovviamente e giustamente, deve tenere conto del parere dell’intera assemblea cittadina e delle opportune formalità. “Sergio Piazzoli merita certamente una testimonianza di riconoscenza della città per quello che ha fatto per promuovere la cultura musicale. Valuteremo come farlo - spiega Romizi - assieme al consiglio comunale, una volta insediato. Si dovrà tenere conto delle possibilità previste dalle norme in materia, ma l’intenzione è che di questo perugino importante resti una traccia nella memoria condivisa di Perugia”. Esplicito il presidente del Consiglio regionale dell’Umbria Eros Brega: “Accolgo con molto favore la proposta del Corriere dell’Umbria di dedicare a Sergio Piazzoli l’Arena del Santa Giuliana, a emblema dei tanti spazi reinventati in chiave musicale dal suo geniale intuito”. Entusiasta della proposta anche il presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi: “L’Arena è stata e deve restare in qualche modo la ‘casa’ di Sergio Piazzoli ed è assolutamente giusto appoggiare questa proposta e promuoverla nelle varie sedi”. Particolarmente significativa anche la testimonianza del suo amico giornalista Leonardo Malà: “Ottima idea. Un riconoscimento dovuto a un personaggio che, prima di portare gli artisti, si preoccupava di portare buona musica. E che ha regalato ai perugini tante occasioni per farla, la musica”. Ringraziamo i tanti che stanno partecipando al sondaggio che stiamo effettuando nel sito del nostro giornale www.corrieredellumbria.it. Già una valanga di voti: clicca qui per dire la tua.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte. Il video
IL CASO

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte. Il video

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte (video Askanews). Dopo un iniziale rifiuto infatti il premier ha fatto entrare l'attrice (87 anni) che nel frattempo si era legata a una delle transenne che chiudono la piazza. Nei giorni scorsi, l'attrice aveva avviato uno sciopero della fame per richiamare l'attenzione sulle difficoltà degli artisti e delle partite Iva e ...

 
Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati”

Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati”

(Agenzia Vista) Liguria, 27 maggio 2020 Toti: “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati” “Liguria seconda solamente al Veneto per numero di tamponi effettuati” queste le parole di Giovanni Toti, Presidente della Liguria, durante la conferenza di aggiornamento dei dati sul contagio da coronavirus nella Regione. Facebook Toti Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Proteste a Marsiglia dopo che Francia vieta l'idrossiclorochina

Proteste a Marsiglia dopo che Francia vieta l'idrossiclorochina

Marsiglia, 27 mag. (askanews) - I residenti protestano fuori dall'Ihu Mediterranée Infection hospital a Marsiglia dopo che la Francia ha vietato le cure con l'idrossiclorochina per i malati di Covid-19. L'istituto guidato dal professore Didier Raoult ha tuttavia annunciato che continuerà i trattamenti sui pazienti più adatti. Dalla scalinata dell'ingresso, che all'inizio della pandemia era piena ...

 
Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta dal premier Conte. Il video

IL CASO

Video Sandra Milo si incatena a Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte

Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte (video Askanews). Dopo un iniziale rifiuto infatti il premier ha fatto entrare l'attrice (87 anni) ...

27.05.2020

Uomini e Donne, l'entrata dell'Alchimista in studio per la prima volta senza maschera. Il video

L'Alchimista si chiama Davide

TELEVISIONE

Uomini e Donne, l'entrata dell'Alchimista per la prima volta senza maschera

Finalmente l'Alchimista entra in studio di Uomini e Donne, la storica trasmissione del primo pomeriggio di Canale 5, senza la maschera. E' successo durante la puntata del 27 ...

27.05.2020

Alba Parietti si spoglia su Instagram per la prova costume: "Una scusa per esibirmi, prenderò gli insulti"

Alba Parietti, 58 anni

SOCIAL

Alba Parietti si spoglia per la prova costume: "Una scusa per esibirmi"

Alba Parietti stupisce ancora e alla soglia dei 60 anni, li compirà nel luglio 2021, si spoglia. Nel bagno di casa sua si mostra come sempre statuaria con le mitiche gambe in ...

27.05.2020