Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jasmine Trinca, chi è l'ex fidanzato: il dolore per la mamma, carriera e vita privata

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Jasmina Trinca di nuovo protagonista al cinema: l'attrice nel film Profeti è una giornalista italiana inviata in Medio Oriente. Il nuovo personaggio - oltre alla sua carriera e vita privata - sarà al centro della chiacchierata con Serena Bortone nell'ospitata a Oggi è un altro giorno. Trinca ormai è una delle attrici più importanti del panorama italiano avendo vinto nella sua carriera un David di Donatello, quattro Nastri d’argento, due Globi d’oro, due Ciak d’Oro, il Premio Marcello Mastroianni alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e il premio Gian Maria Volontè

 

 

Trinca, romana, 41 anni, ha vissuto la sua infanzia insieme alla madre, che l’ha avuta quando aveva 24 anni. La famiglia l’ha sempre dipinta come una figlia e una studentessa modello, ma anche nel ruolo di attrice non ha mai tradito le aspettative del suo pubblico. La svolta della sua vita è arrivata quando, a 19 anni, è stata scelta da Nanni Moretti per interpretare un ruolo nel film La Stanza del figlio, premiato con la Palma d’oro al Festival di Cannes 2001. Nel giro di pochi anni ha quindi preso parte a film importanti come La meglio gioventù, Manuale d’amore, Romanzo criminale, La dea fortuna e molti altri ancora. Nel 2020 ha poi fatto il suo debutto alla regia, presentando alla mostra del cinema di Venezia il cortometraggio Being My Mom (Essere mia madre).

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, sui banchi della Sapienza di Roma ha incontrato il suo storico (ex) compagno, Antonio Piarulli, da cui ha avuto una splendida figlia che si chiama Elsa. La storia d’amore, però, è giunta successivamente al capolinea. Recentemente Jasmine ha vissuto un altro dolore, il più grande della sua esistenza. Infatti, ha perso la madre e il lutto è stato davvero devastante.