Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Suor Paola, chi è la tifosa della Lazio famosa per Quelli che il calcio e impegnata nella solidarietà

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Suor Paola torna in tv ospite di Oggi è un altro giorno programma del pomeriggio di Rai1 condotto da Serena Bortone. Famosa aver partecipato per 12 anni alla trasmissione Quelli che il calcio... come ospite fissa rappresentando anche la grande passione per la squadra della Lazio, ha organizzato in questi giorni l'evento benefico Sing a Song.

 

 

Paola D'Auria - 75 anni, originaria di Roccella Jonica in Calabria - è ormai romana di adozione e fa parte dall'età di vent'anni della congregazione delle Suore scolastiche francescane di Cristo Re (ha insegnato religione sino a diventare preside dell'Istituto Sacro Cuore di Gesù Farnesina). Ha dunque da poco compiuto più di 50 anni di vita religiosa e lo scorso anno ha ricevuto l'onoreficenza di Ufficiale al merito della Repubblica. In una recente intervista ha raccontato che “di mattina insegno ai bambini. Poi mi occupo di tre case famiglia. Una per donne che hanno subito violenze, un’altra di soli bambini e adolescenti, mentre l’ultima è un centro anziani durante il giorno, mentre per la sera diventa una mensa per poveri”. Inoltre si dedica anche al volontariato all’interno del carcere di Regina Coeli, mentre le domeniche si reca in camper per le periferie di Roma a distribuire viveri e indumenti. Insomma aiuta chi ha bisogno di un aiuto.

 

 

 

A cavallo del Duemila ebbe una grande risonanza in tv come ospite fissa di Quelli che il calcio (dal 1993 al 2005 con festa in diretta per lo storico scudetto della Lazio), poi successivamente anche nella trasmissione A sua immagine.