Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marco Giallini, come è morta la moglie: "Ha chiuso gli occhi fra le mie braccia"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Marco Giallini ospite di Domenica In. Nello studio della trasmissione di Rai1 intervistato da Mara Venier presenterà il film Il Principe di Roma, al cinema dal 17 novembre per la regia di Edoardo Falcone.  

 

 

Ma chi è Giallini? Romano, 59 anni, è uno degli attori più apprezzati dal pubblico italiano e dalla critica. Nella sua carriera è stato candidato per sei volte sia ai David di Donatello che ai Nastri d'argento, vinti per tre volte per i film ACAB - All Cops Are BastardsTutta colpa di Freud e Perfetti sconosciuti. Ma oltre a queste pellicole, Giallini ha recitato anche in Romanzo Criminale - La serie, Io, loro e Lara, Rimetti a noi i nostri debiti e Rocco Schiavone, solo per citarne alcuni. 

 

 

Sposato con Loredana dal 1993 al 2011, quando il 27 giugno la donna è morta a causa di un'emorragia cerebrale. I due hanno avuto due figli, Rocco e Diego, nati nel 1998 e nel 2004. Al Corriere della Sera, a maggio 2021, disse: "Da un paio di giorni aveva un fortissimo mal di testa, ma vai a pensare… Lei e i bambini stavano per partire per il mare, sarebbero rimasti in vacanza un paio di mesi. Invece, ha chiuso gli occhi e mi si è accasciata fra le braccia mentre chiacchieravamo. Io le parlavo all’orecchio, ma mi sono accorto che parlavo da solo e ho maledetto Dio. Ha vissuto altri due giorni, ma senza riprendere conoscenza. Se non lo provi non lo puoi capire".