Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarto Grado, stasera venerdì 28 ottobre su Rete 4. Le anticipazioni

Gianluigi Nuzzi conduce

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, venerdì 28 ottobre, su Rete 4 torna Quarto Grado, il programma a cura di Siria Magri condotto da Gianluigi NuzziAlessandra Viero che si occupa dei gialli italiani. La puntata si apre con la vicenda di Laura Ziliani, la vigilessa scomparsa l’8 maggio 2021 e ritrovata morta tre mesi dopo a Temù, in Val Camonica. Il 24 settembre 2021, Mirto Milani e le due figlie della donna, Silvia e Paola Zani - una, Paola, fidanzata con l’uomo e l’altra, Silvia, amante dello stesso - sono stati arrestati con l’accusa di omicidio volontario e occultamento di cadavere. Dopo mesi di silenzio, Mirto ha ammesso l’omicidio, prima al compagno di cella e poi, il 24 maggio 2022, anche davanti al pm; pochi giorni dopo hanno fatto lo stesso anche le sorelle, negando però il movente economico.

Silvia Zani, infatti, ha raccontato: "Eravamo disperate, per i tentativi di mia madre di ucciderci, e non sapevamo cosa fare". Secondo Silvia, per ucciderle la madre aveva messo candeggina nel loro latte e una sostanza caustica nel sale. Da qui il desiderio delle due di mettere fine alla vita della donna. Al centro della puntata, anche la misteriosa morte di Silvia Cipriani, originaria di Rieti e trovata senza vita lo scorso 28 settembre, dopo che non se ne avevano notizie da due mesi. Come è possibile che l’ex postina di 77 anni sia finita in un burrone, a Scrocco di Montenero? Molte le questioni irrisolte, a partire del cancello automatico di casa della donna, che il giorno della scomparsa è, fino a ora, inspiegabilmente rimasto aperto.


A Quarto Grado, inoltre, non mancheranno gli interventi di esperti e ospiti: tra questi, Carmen Pugliese, Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Caterina Collovati e Grazia Longo. Si rinnova, infine, lo stretto rapporto tra Quarto Grado e i suoi telespettatori: una community online molto attiva - i quartograders -, che ogni venerdì posta in diretta via social. Una puntata che si annuncia intensa e no senza sorprese, come del resto ci hanno abituato Quarto Grado e i suoi conduttori.