Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena, sfuriata di Giletti sul Reddito di cittadinanza: "Inaccettabile che venga pagato ai mafiosi" | Video

  • a
  • a
  • a

Reddito di cittadinanza anche a mafiosi e camorristi. Massimo Giletti si infuria durante la puntata di Non è l'Arena, andata in onda domenica 2 ottobre, ovviamente su La7. Nel mezzo della discussione tra favorevoli, contrari e riformatori del Rdc, il presentatore legge una notizia. "Maradona disputò una grande partita nel fango per un bambino, che aveva bisogno di aiuto. Adesso fa notizia che è stato arrestato per droga e aveva il Reddito di cittadinanza". E giù l'attacco davanti alla parlamentare grillina Vittoria Baldino: "Quello che mi fa indignare, e spero che destra e sinistra siano sulla stessa linea, è che io non posso accettare che la Guardia di Finanza, che deve fare altro, debba andare a cercare queste persone. Prima di concedere il Reddito di cittadinanza occorre accertare che quella persona ne abbia il diritto, è il minimo che chiedo". La parlamentare del Movimento 5 Stelle prova a difendere come è strutturata la legge e Giletti va su tutte le furie: "Le faccio un elenco dei mafiosi che hanno preso il Reddito di cittadinanza - urla - E' intollerabile in un Paese civile". Clicca qui per vedere il video della sfuriata di Massimo Giletti.