Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Edoardo Vianello, chi è l'ex marito di Wilma Goich: tre matrimoni e la figlia morta "dolore indescrivibile"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Tra i concorrenti della nuova stagione del Grande Fratello Vip, scattato lunedì scorso su Canale5, c'è anche Wilma Goich. La cantante, nata in Liguria nel 1945, entra oggi 22 settembre nella casa più famosa d'Italia assieme a Giovanni Ciacci, un altro dei concorrenti attesi per la puntata di stasera. Goich nel 1967 ha sposato Edoardo Vianello, tre anni dopo nasce la figlia Susanna, e il rapporto con il marito va anche oltre la vita privata, tant'è che i due fondano un sodalizio musicale, i Vianella, che ottennero un buon successo. I due divorziano nel 1981, ma in seguito tornano insieme - solamente in ambito lavorativo - nel 2014 e pubblicano l'album C'eravamo tanto amati...

 

 

Ma chi è Edoardo Vianello?  Romano, 84 anni, è uno tra gli artisti italiani che ha venduto il maggior numero di dischi con oltre 65 milioni di copie. Figlio del poeta futurista veneto Alberto Vianello, che era cugino dell'attore Raimondo Vianello, si fa apprezzare per la prima volta al Festival di Sanremo 1961 con Che freddo!, incisa anche da Mina, Sergio Bruni, Claudio Villa e Sergio Endrigo. La prima partecipazione televisiva importante è Studio Uno, il celebre show con Mina, Don Lurio e le Gemelle Kessler, dove il 4 novembre 1961 lancia quello che sarà il suo primo grande successo Il capello. Nell'estate del 1962 Pinne fucile ed occhiali e Guarda come dondolo, che saranno poi inserite nella colonna sonora del film Il sorpasso di Dino Risi, ne segnano l’affermazione definitiva, sia come compositore che come cantante. Nel 1962 scrive per Rita Pavone La partita di pallone, che sarà la canzone che la porterà al successo, e Sul cucuzzolo della montagna e nell'estate del 1963 ottiene altri due grandi successi discografici personali con Abbronzatissima I Watussi. Nel 1964 pubblica in estate Hully gully in 10. Fonda con Franco Califano la casa discografica Apollo Records nel 1969, con la quale incideranno Amedeo Minghi, Renato Zero, Wilma Goich, lo stesso Califano e i Ricchi e Poveri. Nel 1971 con la moglie Wilma Goich vince Un disco per l'estate del 1972 con il brano Semo gente de borgata.

 

 

Vianello si separa da Wilma Goich nel 1978, sposa Vania Muccioli nel 1991 dalla quale avrà il secondo figlio Alessandro Alberto. I due si separeranno nel 1998. Si sposerà una terza volta, nel 2006, con Elfrida Ismolli. In occasione del suo ottantesimo compleanno crea un concerto evento sulla Piazza del Campidoglio e insieme al nipote Andrea Vianello, famoso autore e giornalista, scrivono una canzone per l'occasione dal titolo Piano Piano.  Vianello e Goich hanno dovuto superare un grave lutto, la morte della figlia Susanna a causa di tumore fulminante. “Il momento più triste della mia vita. Una cosa indescrivibile che ho cercato di tenere dentro di me il più possibile. E’ un dolore così forte, personale e presente che non serve coinvolgere gli altri” ha detto il cantante.