Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Melissa Satta regina di sensualità, a Venezia con l'abito "nudo" che mostra i capezzoli

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Melissa Satta ha incantato tutti con il suo nude look sfilando sul red carpet della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Sensualissima la showgirl di origini sarde si è affidata a un lungo abito blu elettrico di Alberta Ferretti: scollo all'americana, vertiginoso spacco laterale e gioco di veli sovrapposti per un effetto mantello. Ma la particolarità dell'abito si è rivelato il tessuto trasparente che non ha lasciato spazio all'immaginazione perché i capezzoli erano in bella mostra.

 

 

L'evento in laguna è seguitissimo e a renderlo virale sono anche le star che la sera calcano l'ambitissimo red carpet sfilando a colpi di stile, eleganza e anche provocazione. Come non dimenticare - recentemente - la scollatura hot di Belen Rodriguez o gli spacchi inguinali di Giulia Salemi e Dayane Mello? Stavolta dunque ad attirare i riflettori su di sé è stata l'ex velina, a Venezia in occasione della prima di Argentina, 1985.

 

 

Melissa Satta, 37 anni, nata a Boston ma originaria della Sardegna, raggiunge la notorietà come velina per tre stagioni di Striscia la notizia. In precedenza aveva avuto una relazione con il personaggio tv Daniele Interrante. Successivamente è stata la fidanzata di Christian Vieri per poi allacciare una relazione con un altro calciatore, Kevin-Prince Boateng, poi sposato nel 2016 a Porto Cervo. La coppia ha avuto un figlio, si è separata, poi è tornata insieme e infine si è nuovamente separata. Valletta e poi opinionista in diverse trasmissione sportive - Controcampo e Tiki Taka, poi Quelli che il calcio, Gol Deejay e Sky Calcio Club - è stata protagonista come modella di numerose e fortunate campagne pubblicitarie.