Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Costantino della Gherardesca, il conduttore ha ricevuto il vaccino contro il vaiolo delle scimmie

  • a
  • a
  • a

Anche Costantino della Gherardesca ha ricevuto il vaccino contro il vaiolo delle scimmie. Il presentatore televisivo e radiofonico ha pubblicato una foto sulle sue Instagram Stories per comunicare ai suoi followers la sua azione. "Adesso lo posso dire. Sono stato il primo a Milano ad essere vaccinato per il vaiolo delle scimmie - ha scritto nella giornata di ieri, giovedì primo settembre - Fatelo anche voi. Grazie ospedale San Raffaele e grazie dottoressa Diana".

 

 

 

Ieri, tra l'altro, sono riprese le prenotazioni per la vaccinazione in Lombardia. Lo ha comunicato, in una nota, la direzione generale Welfare di Regione Lombardia. Il Ministero della Salute fornirà ulteriori 2.840 fiale di vaccino 'Jynneos' alla Regione, dosi che si aggiungono alle prime 2.000 arrivate nella prima settimana di agosto, con prenotazione aperta da giorno 10. Da giovedì mattina, tramite registrazione online sul portale (necessari codice fiscale e tessera sanitaria regionale) è quindi possibile prenotare la vaccinazione al seguente link: https://prenotasalute.regione.lombardia.it. 

 

 

L'offerta è indirizzata a uomini e persone transgender, residenti o domiciliati in Lombardia, che hanno rapporti sessuali con uomini (MSM) e che hanno avuto comportamenti sessuali a rischio: storia recente con più partner sessuali, partecipazione a eventi di sesso di gruppo, partecipazione a incontri sessuali in locali/club/cruising/saune, recente infezione sessualmente trasmessa (almeno un episodio nell'ultimo anno), abitudine alla pratica di associare gli atti sessuali al consumo di droghe chimiche (Chemsex).I vaccini verranno somministrati nei 'Centri Vaccinali' identificati dalle ATS in ogni provincia e nei 'Centri per la prevenzione delle Infezioni Sessualmente Trasmesse' (centri IST /MTS)' delle ASST /IRCCS lombarde, già coinvolti.