Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Linea Verde, oggi in tv sabato 20 agosto su Rai1: doppio appuntamento con Sentieri e 100 tra Sicilia e Sardegna

  • a
  • a
  • a

Oggi in tv - sabato 20 agosto 2022 - consueto doppio appuntamento con due spin off di Linea Verde. Appuntamento con Sentieri e a seguire con 100, ultima new entry del gruppo dello storico programma Rai, uno dei più anziani di tutta la rete pubblica.

 

 

Linea Verde Sentieri (Rai1, ore 12) sarà in Sicilia per l’ultima puntata di questo primo ciclo. Lino Zani e Margherita Granbassi, con la partecipazione di Gian Luca Gasca, esploreranno la tappa V16 del Sentiero Italia, da Piano Battaglia a Petralia Sottana in provincia di Palermo. Si parte da Cefalù una vera perla del Mediterraneo, poi ci si sposta a Madonite nel territorio del Geopark Unesco, una tappa percorribile anche in bici o in e-bike. Si può anche provare l’escursione in gommone nelle Gole di Tiberio o visitare borghi storici come Petralia Sottana, dove la trasmissione si fermerà per conoscerne le caratteristiche e le tradizioni. Arte e musica protagonisti a Polizzi Generosa con strumenti della tradizione come il marranzano e il friscaletto.

 

 

Poi spazio a Linea Verde 100 secondo di due speciali ideati da Beppe Convertini e Daniele Petirro per raccontare la Sardegna e i suoi centenari. In questa puntata si va in Barbagia e in Ogliastra in particolare la Cascata sa Stiddiosa e la grotta Domus ‘e Janastema. Tappa poi a Seulo, in Barbagia, nel cuore dei comuni della BlueZone, per raccontare questa straordinaria longevità anche attraverso il registro delle nascite, con il genealogista del paese di Seulo. Si passa poi nella Barbagia di Ollolai, il cuore della Sardegna, che ha al suo centro il Gennargentu. Beppe Convertini incontrerà Teresa che sta realizzando un murales dedicato a Paolo Borsellino. Poi tra Seulo, Orgosolo e Ollolai una attività chiave è l’allevamento delle pecora, con il pecorino prodotto d’eccellenza insieme alla coltivazione della vite del Cannonau, uno dei vitigni più antichi del Mediterraneo le cui bacche sono ricche di antiossidanti.