Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Licia Colò, quella volta che è stata scambiata per Antonella Clerici da David Parenzo a In Onda. Chi è il marito e la figlia

  • a
  • a
  • a

Classico appuntamento del venerdì sera di questa calda estate 2022, anche oggi 12 agosto su La7 torna Eden - Un pianeta da salvare. Alla conduzione c'è ormai da anni Licia Colò, che però nelle scorse settimane è stata scambiata per una collega della Rai. Stiamo parlando di Antonella Clerici, che era stata annunciata come conduttrice del programma da David Parenzo, al termine di In Onda.

 

 

La gaffe, diventata virale sui social, è stata fatta dal giornalista lo scorso 29 luglio. "Dopo di noi, ne abbiamo bisogno, c’è Eden con Antonella Clerici", aveva detto Parenzo, con i presenti in studio rimasti in rigoroso silenzio. Lo stesso Parenzo ha poi commentato la gaffe su Twitter, spiegandone anche il motivo. "Non so davvero come mi è uscita! Ho chiesto scusa dell’errore alla mitica Licia Colò, rimedio presto con un mazzo di fiori", "Mentre lo dicevo vedevo gli occhi degli ospiti un po’ perplessi…ma non mi veniva il nome di Licia. Black Out. In uno schermo di servizio era appena andato in onda uno spot con la Clerici, quello mi ha fatto fare un’associazione mentale sbagliata".

 

 

Licia Colò, lato vita privata, è sposata con Alessandro Antonino, un artista napoletano. Personaggio eclettico e dai più svariati interessi, Antonino è prima di tutto un pittore e il suo nome d’arte è Mr.Ant, pseudonimo con cui ama presentarsi sui social e non solo. Ma non solo: è anche collega di Licia perché in televisione ha condotto su Tv2000 una rubrica dal titolo I viaggi di Alessandro Antonino in cui mostrava luoghi di incantevole bellezza sia dell’Italia che del mondo intero. La coppia - sposatasi nel 2004 - ha avuto una figlia, nel 2005, di nome Liala. Un nome particolare che rappresenta la fusione delle iniziali dei nomi dei genitori, Licia e Alessandro. In passato ha avuto una storia con l'ex campione di tennis Nicola Pietrangeli e ha rischiato anche di morire per una malattia, una cisti ovarica: operata d'urgenza in ospedale, è stata salvata.