Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Olivia Newton-John, come è morta Sandy di Grease: aveva un cancro da 30 anni. Il saluto di Travolta: "Hai reso le nostre vite migliori". Il video di You're The One That I Want

  • a
  • a
  • a

Lutto nel mondo del cinema: è morta a 73 anni l'attrice Olivia Newton-John, nota a livello mondiale per la sua interpretazione di Sandy in Grease. A darne notizia il marito John Easterling, citato dalla stampa Usa, precisando che l'attrice e cantante è morta nel suo ranch in California circondata dalla famiglia e dagli amici. Newton-John ha combattuto contro il cancro al seno per oltre 30 anni. "Olivia è stata un simbolo di trionfi e speranza per oltre 30 anni condividendo l'esperienza della sua lotta con il cancro al seno" si legge in una nota pubblicata dal marito sui profili social dell'attrice. La famiglia ha chiesto di rispettare la loro privacy e, al posto dei fiori, di devolvere fondi in sua memoria all'Olivia Newton-John Foundation Fund per la lotta al cancro.

 

 

La malattia l'aveva colpita nel 1992, e dopo essere guarita una prima volta, Olivia Newton-John ha avuto una recidiva nel 2013 e, nel settembre 2018, ha rivelato che le era stato diagnosticato un cancro per la terza volta in tre decenni. La cantante ha detto che stava curando la malattia "in modo naturale" e stava usando olio di cannabis a base di marijuana che suo marito coltiva in California per alleviare il dolore.

 

 

Tra i post più toccanti per salutarla c'è quello di John Travolta, Danny in Grease. "Mia carissima Olivia, hai reso tutte le nostre vite molto migliori. Il tuo impatto è stato incredibile. Ti voglio tanto bene. Ci vedremo lungo la strada e saremo di nuovo tutti insieme. Tuo dal primo momento che ti ho visto e per sempre! Il tuo Danny, il tuo John!". Memorabile la loro performance nel musical, iconica la scena in cui i due ballano e cantano sulle note di You're The One That I Want.