Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Anche io sono Giorgia ma non rompo i co***oni a nessuno": la cantante contro la Meloni. La leader di Fdi: "Non è costretta ad ascoltarmi"

  • a
  • a
  • a

Botta e risposta via social tra Giorgia, la cantante, e Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia. Tutto è partito quando l'artista ha pubblicato una storia su Instagram facendo riferimento al celebre "Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana" della politica, con "Io sono Giorgia" che è anche il titolo del libro dell'ex ministro della Gioventù. La cantante, però, ha scritto: "Anche io sono Giorgia ma non rompo i co***oni a nessuno". Una foto che ha fatto subito il giro dei social, dividendo il popolo del web.

 

 

Ma se tutto sembrava finito qua, l'altra Giorgia, Meloni, ha voluto rispondere con un post pubblicato sia su Facebook che su Instagram, nelle Stories. "Trovo che la voce di Giorgia sia straordinaria - ha scritto - La ascolto volentieri, da sempre, senza essere costretta a farlo. Così come lei non è costretta ad ascoltare me se non le piaccio. È la democrazia, funziona così ed è bella per questo. Ma su una cosa io e l'artista siamo sicuramente diverse: se a me non piacesse la sua musica o la sua voce, io non avrei bisogno di insultarla".