Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarta Repubblica, stasera in tv lunedì 27 giugno. Ospiti e anticipazioni

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, lunedì 27 giugno, su Rete 4 ultimo appuntamento della stagione con Quarta Repubblica, il programma di attualità e approfondimento condotto da Nicola Porro. La trasmissione tornerà in onda a settembre, dopo la pausa estiva. Nella puntata di questa sera si partirà dalla scissione del Movimento 5 Stelle e dalle conseguenze che avrà sulla politica italiana. Ma si tornerà ad affrontare anche il tema del Covid, considerato l’aumento dei contagi e infine intercettazioni in caso di inchieste giudiziarie.

Il comunicato stampa di presentazione, spiega che “nel giorno in cui a Roma è atteso il fondatore Beppe Grillo, le conseguenze sulla politica italiana della scissione del Movimento 5 Stelle saranno in primo piano. L’ultima puntata della stagione si occuperà anche dell’allarme energia, dopo i tagli alle forniture di gas che sono stati ordinati da Putin, dell’aumento dei contagi da Covid e di funzionamento ed errori delle intercettazioni disposte durante le inchieste giudiziarie".

Naturalmente come accade dall'inizio della guerra tra Ucraina e Russia, non mancheranno corrispondenze in diretta dall’Ucraina per fare il punto sui combattimenti a oltre quattro mesi dall’invasione militare. Sui diversi argomenti, parteciperanno al dibattito in studio uno dei vicepresidenti del M5S Michele Gubitosa, l’economista Carlo Cottarelli; il magistrato Alfonso Sabella, il direttore di Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti.  Poi i giornalisti Alessandro Sallusti, Mario Giordano, Piero Sansonetti, Tommaso Labate e Daniele Capezzone, Hoara Borselli e suor Anna Monia Alfieri. Non mancheranno i punti di vista di Vittorio Sgarbi e di Gene Gnocchi.