Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marco Mengoni, chi è il fidanzato misterioso. Età e carriera del cantante: i premi, Sanremo e il nuovo singolo No stress

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Tornano Le Iene su Italia 1 stasera, mercoledì 18 maggio, e come di consueto durante la puntata ci sarà spazio anche per un intermezzo musicale. Ospite dell'appuntamento odierno del programma di Mediaset, condotto da Teo Mammucari e Belen Rodriguez, sarà Marco Mengoni, il cantante di Ronciglione.

 

 

Nato il giorno di Natale del 1988, Mengoni è stato il primo italiano ad aver vinto il Best European Act agli Mtv Europe Music Awards, premio conquistato nel 2010 e nuovamente nel 2015, nonché il primo artista italiano della storia ad esibirsi al Billboard Film & TV Music Conference di Los Angeles nel 2013. La carriera da solista è iniziata a sedici anni, mentre nel 2009 ha vinto la terza edizione di X Factor che gli ha cambiato la vita. Ha partecipato due volte al Festival di Sanremo: nel 2010 con il brano Credimi ancora, arrivando terzo, e nel 2013, vincendo con il brano L'essenziale. Nel 2013 ha rappresentato l'Italia anche all'annuale MTV Europe Music Awards, vincendo il titolo di Best Italian Act e successivamente quello di Best South Europe Act. Nel 2021 ha poi vinto il Power Hits Estate con il tormentone Ma stasera. Nel corso della sua carriera ha inoltre ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui dieci Wind Music Awards e tre MTV Europe Music Awards, oltre a nove candidature al World Music Award. Nelle scorse settimane ha pubblicato il suo nuovo singolo, No stress, un inno energico e vitale, un invito a trovare il proprio spazio godendosi tutti i piccoli momenti che costituiscono la nostra quotidianità, quando i nostri gesti si trasformano quasi in un mantra che ci allontana dalla frenesia dei nostri tempi.

 

 

Lato vita privata, nei mesi scorsi gli era stata attribuita una relazione con Mahmood, ma non è mai stata confermata. Poi, il settimanale Chi lo aveva fotografato in compagnia di un ragazzo misterioso, ma anche in quel caso non sono arrivate conferme o smentite. Al Corriere della Sera, in passato, aveva detto: "La mia vita privata sui social non mi va di mettercela, se è privata non mi va di mettere in mezzo persone che non c’entrano con la mia fama. Io faccio questo mestiere e io devo essere fucilato in piazza, ma non voglio che i miei cari siano massacrati. Ci tengo a proteggere le piante, figurarci le persone che mi stanno accanto".