Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Verissimo, Matteo Renzi si sfoga: "Nessuno tocchi mia moglie e i miei figli"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi si sfoga a Verissimo. Nella puntata di oggi, sabato 14 maggio, l'ex premier si scaglia contro coloro che hanno attaccato la moglie e i figli. "Vivere il rapporto di coppia quando hai delle responsabilità politiche è impegnativo. Abbiamo avuto una discussione accesa appena sono diventato presidente del Consiglio - ha raccontato - Io avrei voluto che la mia famiglia venisse con me a Roma, lei invece si è opposta e alla fine, col senno di poi, ha avuto ragione. Facendo così i nostri figli non hanno cambiato il loro aspetto educativo, sono rimasti nello stesso luogo, nella stessa scuola e con gli amici di sempre. Questa cosa li ha fatti crescere in maniera tranquilla". Le uniche volte "in cui ho sofferto gli attacchi esterni sono state quando hanno riguardato Agnese e i miei figli. Io reggo la pressione di essere additato come il mostro (come nel libro si definisce ndr), ma con i miei figli non devono fare scherzi, non li devono toccare".