Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Renzi e l'amore per la moglie Agnese: hanno tre figli. "Ho sofferto per gli attacchi a loro rivolti". Ora un nuovo libro, Il Mostro

  • a
  • a
  • a

Nuova puntata di Verissimo oggi, sabato 14 maggio. In studio, pronto ad essere intervistato da Silvia Toffanin, ci sarà Matteo Renzi. Il leader di Italia Viva ed ex presidente del Consiglio, però, non parlerà di politica, ma racconterà la sua vita. Martedì 17 maggio uscirà il suo nuovo libro, Il Mostro, e oggi ripercorrerà la sua vita.

 

 

Renzi, infatti, è sposato con Agnese, con la quale ha tre figli. “Vivere il rapporto di coppia quando hai delle responsabilità politiche è impegnativo. Abbiamo avuto una discussione accesa appena sono diventato presidente del Consiglio - ha raccontato proprio a Verissimo - Io avrei voluto che la mia famiglia venisse con me a Roma, lei invece si è opposta e alla fine, col senno di poi, ha avuto ragione. Facendo così i nostri figli non hanno cambiato il loro aspetto educativo, sono rimasti nello stesso luogo, nella stessa scuola e con gli amici di sempre. Questa cosa li ha fatti crescere in maniera tranquilla". Le uniche volte "in cui ho sofferto gli attacchi esterni sono state quando hanno riguardato Agnese e i miei figli. Io reggo la pressione di essere additato come il mostro (come nel libro si definisce ndr), ma con i miei figli non devono fare scherzi, non li devono toccare".

 

 

Per quanto riguarda il rapporto con i genitori, ha così risposto alla domanda di Silvia Toffanin: "È un tema un po’ complesso perché spesso penso, da un lato, che se non avessi fatto il politico magari loro avrebbero avuto una vita più tranquilla, dall’altro, a volte un po’ di rabbia per gli errori fatti. Comunque i miei genitori sono arrivati a 50 anni di matrimonio e hanno 10 nipoti che sanno che i nonni sono persone meravigliose".