Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Linea Verde, oggi domenica 8 maggio puntata dedicata alla Festa della mamma

  • a
  • a
  • a

Nella puntata di oggi, domenica 8 maggio, a Linea Verde omaggio alle mamme italiane in occasione della loro festa. Trasmissione speciale realizzata in Basilicata, fra il mare di Policoro, la piana di Metaponto e le colline in provincia di Matera, in onda a partire dalle ore 12.20 su Rai 1. Ospiti d’eccezione le signore Grazia e Maria, rispettivamente mamme di Beppe Convertini e di Peppone, pronte a svelare qualche inedito sui due conduttori da piccoli.

Ma non solo: ad impreziosire la puntata, interverranno anche il celebre attore comico lucano Dino Paradiso, il gruppo musicale Krikka Reggae e la pasticcera Sara Brancaccio, alle prese con una succulenta torta di fragole dedicata alle mamme italiane. Beppe Convertini visiterà l’oasi Wwf di Policoro Herakleia con i suoi progetti naturalistici e di conservazione, le locali e ricchissime piantagioni di fragole e l’antico Castello di San Basilio situato nelle campagne di Pisticci, mentre Peppone incrocerà la transumanza delle vacche podoliche, visiterà il tradizionale borgo di Montalbano Ionico e racconterà nelle vie di Bernalda, insieme all’amico Dino Paradiso, vizi e virtù della gente di Lucania. Sulle note della Krikka Reggae, il gruppo si ritroverà al gran completo per il finale della puntata, con Beppe e Peppone che regaleranno alle rispettive mamme l’Azalea della Ricerca Airc.

Una puntata particolarmente intensa che celebra le figure delle mamme, ovviamente al centro di qualsiasi persona e famiglia. Anche Linea Verde ha voluto esaltare il loro ruolo e il loro impegno con un programma di fatto a loro dedicato. Ma sarà l'occasione anche per conoscere meglio una zona del nostro Paese molto particolare e bella, forse poco conosciuta rispetto a quanto meriterebbe. Da questo punto di vista come sempre la trasmissione condotta da Beppe Convertini e Peppone avrà la naturale funzione di spot per tutta l'area e per le sue importanti tradizioni.