Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stasera in tv lunedì 2 maggio, su Rai1 nuova puntata di Nero a metà: le anticipazioni degli episodi 9 e 10

  • a
  • a
  • a

Nuovo appuntamento con Nero a metà anche questa sera, lunedì 2 maggio, su Rai 1. In prima serata tornano quindi le avventure dellispettore Guerrieri, un poliziotto che ha passato la carriera sulla strada. Convinto che nulla possa sorprenderlo, ha dovuto affrontare i propri pregiudizi quando gli è stato accostato un nuovo brillante collega di origini africane, Malik Soprani. La puntata di questa sera è la penultima della terza stagione, e come al solito si divide in due episodi.

 

 

Nel primo, intitolato Colpevoli omissioni, un ragazzo con evidenti segni di pestaggio si presenta in commissariato ma non fa in tempo a sporgere denuncia che muore tra le braccia di Bragadin. Faceva il rider per un'agenzia di delivery e le indagini si concentrano sulla rete dei suoi colleghi e amici. Alice, Alba e Federico arrivano sul luogo del ritrovamento del cadavere di Clara. Malik, osservando il volontario di Rebibbia sempre più vicino ad Alba, inizia ad avere dei sospetti e decide di fare delle ricerche su di lui.

 

 

Ah, l'amore, l'amore è il titolo dell'episodio numero 10, il secondo di questa sera. Il corpo di una donna strangolata viene trovato nascosto in un armadio. Aveva da sempre un rapporto burrascoso con il fratello, ma le indagini si indirizzano presto su una truffa "d'amore" architettata per spillare soldi alle persone sole come lei. Spartaco e Ottavia scoprono che Pugliani usa i bambini come muli per il trasporto della droga. Tentano anche di stabilire un contatto con il bambino che ha tentato di avvicinare Ottavia. Dando retta ai sospetti di Malik, Carlo convoca Federico in commissariato per rivolgergli qualche domanda, ma il ragazzo sembra pulito.