Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianni Dall'Aglio, chi è "l'amico da Milano" di Lucio Battisti nel duetto con Mina: il video. Età, moglie e figli del batterista di Celentano

  • a
  • a
  • a

Ci sarà anche Gianni Dall'Aglio nello studio di Oggi è un altro giorno nel corso della puntata odierna, mercoledì 27 aprile. Il batterista sarà ospite di Serena Bortone e ripercorrerà la sua carriera e la sua amicizia con Lucio Battisti, a 50 anni dal duetto storico con Mina andato in onda in tv. Dall'Aglio, infatti, fu uno dei "cinque amici da Milano" che accompagnarono il grande Lucio.

 

 

Dall'Aglio ha ricordato quelle giornate ai microfoni de La nuova Calabria. "Partenza alle 23 dalla stazione Centrale di Milano per Roma. Insieme a Massimo Luca alla chitarra acustica, Angelo Salvador al basso, Eugenio Guarraia alla chitarra elettrica e Gabriele Lorenzi alle tastiere. Lucio ci aspetta, in cuccetta. Provammo la scaletta che era già nella sua testa fino a Piacenza e quella notte l’abbiamo montata dandole un’unica veste. Mina propone il duetto alla Rai, che contatta Mogol per sentire la disponibilità di Lucio. Lui era sempre restio ad esibirsi dal vivo. Riguardandolo è imbarazzato, specialmente nella prima canzone. Si girava a cercare il nostro sguardo. Arrivati a Roma andiamo in via Teulada a firmare il contratto: 20 mila lire a testa, e una liberatoria, che oggi mi pesa molto, dove cediamo ogni diritto su quell’esibizione. Poi in teatro arriva la batteria. Impugno le bacchette, do subito due colpi e mi accorgo che le pelli erano consumate, vecchie. Lucio era arrabbiatissimo". Al termine della serata, "ci siamo salutati e persi di vista, come tutte le volte. Lucio era giocoso e scherzoso sul lavoro, ma un orsetto nel privato. Ho suonato la batteria con lui in una quarantina dei suoi successi".

 

 

Gianni Dall'Aglio, nato a Mantova il 1 ottobre del 1945, incomincia a suonare la batteria a 6 anni. A soli 14 anni diventa il batterista di Adriano Celentano, poi passa a I Ribelli e incide dischi con Mina, Patty Pravo, Ivano Fossati, Pierangelo Bertoli, Concato, Bertè, Mia Martini, Angelo Branduardi, Little Tony, Bruno Lauzi. Lato vita privata, nel 1967 si è sposato con Orietta Ravenna e a novembre dello stesso anno è nata la figlia Iris.