Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Malena torna Pupa per una sera: il video dello spogliarello. Chi è la pornostar con un passato in politica. Gli esordi con Rocco Siffredi, quanto guadagna

  • a
  • a
  • a

Torna a La Pupa e il Secchione uno degli ospiti più amati dell'edizione in corso: oggi, martedì 26 aprile, Malena sarà di nuovo Pupa per una sera. Durante la puntata avrà un confronto a tre con Francesco Chiofalo e Drusilla Gucci: i due sono fidanzati e l'ex naufraga ha annunciato sui social di volersi prendere una pausa di riflessione dopo averlo visto flirtare con Malena.

 

 

Malena aveva già partecipato a una puntata de La pupa e il secchione, dove era stata giudice di una prova di seduzione. Ma non solo, perché la pornostar, prima della prova, si era esibita come modello da cui prendere spunto. Ma chi è Filomena Mastromarino (questo il suo vero nome)? Nata a Noci, in provincia di Bari, il 19 gennaio 1983, è residente a Gioia del Colle. Per diversi anni Malena ha lavorato nell’agenzia immobiliare di Giuseppe Masi, esponente del Partito Democratico di Gioia del Colle, che l’ha fatta entrare in politica. Nel 2013, infatti, è stata eletta all’assemblea nazionale del PD. A tal proposito Francesca Fagnani, in una recente puntata di Belve su Rai 2, ha incalzato l'attrice con la domanda: "È stata attratta dalla politica?". La replica di Malena: "Non era attrazione, mi ci hanno messo". A seguire Malena ha raccontato di un caso abbastanza singolare e imbarazzante quando partecipò all'assemblea nazionale del PD già da attrice porno, raccontando che nessuno le rivolgeva parola e saluto, ma quando andava in bagno tutti le chiedevano un selfie: "Ne ho fatti più di Matteo Renzi, questo è sicuro", ha confessato.

 

Sempre a Belve ha raccontato di non essere mai stata "una consumatrice di filmografia porno, però mi sono sempre sentita portata verso la sessualità. Una sera ho incontrato Rocco Siffredi a un evento, così ho deciso di propormi". L'attrice ha anche raccontato quanto è il suo guadagno: “Il cachet più alto che ho avuto per un film? Allora, c’è da fare una precisazione, i film non vengono pagati a film, ma vengono pagati a scena. Una scena varia tanto da persona a persona, il mio costo si aggira sui 1.000 euro, più o meno questo è il prezzo”. In passato, a Le Iene, aveva detto che "si può arrivare fino ai 1500 euro a scena, se si è molto famosi. Se un’attrice è davvero tanto nota e gira un film completo può arrivare a guadagnare anche 5000 euro". Grazie ad OnlyFans, invece, "riesco anche a guadagnare 10.000 euro al mese. Ovviamente dipende da quanto lavoro. Durante il lockdown ad esempio sono arrivata ad incassare 27.000 euro, ma questo sulla piattaforma su cui lavoro. E calcolate che io sono un’attrice, le ragazze comuni che sono su questa piattaforma guadagnano più di me".