Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marco Senise, chi è l'ex conduttore di Forum: la relazione con Antonella Elia e il flirt con Valeria Marini

  • a
  • a
  • a

Marco Senise da oggi - 11 aprile 2022 - è un nuovo concorrente de L'Isola dei Famosi. Il conduttore sarà infatti uno dei nuovi naufraghi che raggiungeranno l'Honduras. Senise è conosciuto dal pubblico della televisione per aver condotto per quindici anni, prima con Paola Perego e poi con Rita Dalla Chiesa, Forum, storico programma Mediaset.

 

 

Romano, 58 anni, Senise dopo aver condotto Forum dal 1998 al 2003, iniziò a lavorare per Agon Channel, un'emittente italo-albanese dove conduce tre programmi Chance, A fior di pelle e A casa nostra. Per quattro anni, dal 2016 al 2019, ha presentato il concorso di bellezza Miss Europe Continental su Fashion TV.

 

 

Sul fronte della vita privata - pur essendo molto riservato - di Senise si conosce che ha avuto delle relazioni con Nina Godino e Antonella Elia. In particolare la seconda è stata molto discussa anche perché è stata in parte raccontata nei salotti televisivi dove l'uno ha spesso accusato l'altra e viceversa. Va aggiunto poi il flirt con Valeria Marini, a raccontarlo è stato proprio Senise da Barbara D'Urso: "Una sera io ero al ristorante, Valeria entra con un'amica e si siedono a un tavolo. Ha cominciato a mandarmi baci. Una volta finita la storia con Antonella, mi sono visto qualche volta con lei. È iniziato un flirt, poi è finita perché stare dietro a Valeria non è facile". In quell'occasione Marco raccontò anche un particolare sulla vita di coppia con Elia: "La cosa che mi ha sconvolto di più è che una sera, dopo che lei è stata ospite al Costanzo Show, io dormivo a casa sua. Alle 3 di notte si sveglia e mi dice di andare via, tornare a casa mia perché voleva rimanere a dormire da sola. Quella volta ho capito che sarebbe stata l’ultima". E sempre da Barbara D'Urso Antonella Elia confessò che la loro relazione fu una delusione totale: "Se è stato un mio ex? Non lo rinnego, è stato uno dei miei errori. Un errore breve e non intenso, due mesi scarsi, grazie al cielo".