Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fame d'amore stasera lunedì 11 aprile in tv su Rai 3

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, lunedì 11 aprile, su Rai 3 in seconda serata (inizio alle ore 23.15), continua il viaggio di "Fame D’Amore", la docuserie con Francesca Fialdini che indaga i comportamenti del disturbo alimentare, un fenomeno subdolo che coinvolge milioni di persone e che si è sensibilmente aggravato a causa della pandemia e dell’isolamento sociale che sta subendo la “generazione Covid”.

Nella seconda puntata, le storie di due ragazze ricoverate, Camila ed Elena, di Anna Chiara, pronta a sottoporsi all’intervento di chirurgia bariatrica e di Alberto e Hanen, che vengono dimessi dalla clinica e ritornano finalmente casa. Giunto alla sua terza edizione, Fame d’Amore – prodotto direttamente da Rai 3 in collaborazione con Ballandi - si è fin da subito imposto per la capacità di raccontare in maniera empatica, ma senza rinunciare alla scientificità dei fatti, un fenomeno così diffuso e capillare che esprime un malessere collettivo. Un disagio che alimenta l’ossessione per l’immagine e per il corpo di tanti giovani e che si esprime attraverso il cibo.

Anche stavolta Francesca Fialdini racconta le storie di ragazze e ragazzi che lottano per uscire dal loro “tunnel” fatto di angosce, paure, speranze, entrando in profondità in quel che succede nelle famiglie dei giovani che si ammalano di questo disturbo e immergendosi di persona nella vita dei ragazzi e delle équipe di due strutture d’avanguardia, dove le telecamere sono andate a riprendere gli sforzi quotidiani e le cure dei pazienti. Ma non solo. Nel corso delle puntate verrà dato spazio anche alla fase successiva all’uscita dalle comunità e ai genitori che vivono il dramma di avere un figlio malato. La trasmissione è un intreccio delle storie dei suoi protagonisti: i pazienti, le loro madri e i loro padri, i loro compagni, l’équipe dei terapeuti. Un programma che pone l'attenzione su quella che è considerata una delle piaghe maggiori per i giovani.