Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena stasera domenica 3 aprile su La7: le anticipazioni e gli ospiti di Massimo Giletti

  • a
  • a
  • a

Come ogni settimana stasera domenica 3 aprile su La7 spazio a Non è l'Arena, il talk show di approfondimento e attualità, condotto da Massimo Giletti. Il programma è uno dei cavalli di battaglia della rete televisiva e nelle ultime settimane le puntate dedicate alla guerra in Ucraina sono state particolarmente intense e vivaci. A giudicare dagli ospiti annunciati, sarà così anche oggi. Ancora una volta collegamenti in diretta dalle zone del Paese dove infuria il conflitto con l'esercito di Vladimir Putin. Live in particolare da Odessa, nelle ultime ore colpita da diversi missili e diventata uno dei principali obiettivi dell'esercito russo. 

Nel corso della serata spazio anche all'opposizione interna russa che cerca di destabilizzare Vladimir Putin. Annunciato un focus sul Dobbass, anche per conoscere meglio il Battaglione Azov e chi sono i mercenari che lo compongono. Giletti e i suoi ospiti parleranno anche dei separatisti che si sono schierati con la Russia e delle strategie di comunicazione di Zelensky, primo ministro dell'Ucraina, e Putin, dittatore russo. Ovviamente al centro del dibattito anche le conseguenze per gli altri Paesi, in particolare quelli europei, alle prese con complesse crisi economiche, legate all'importazione di energia da parte della Russia, tra i principali fornitori di numerose nazioni. 

Questa sera tra gli ospiti ci sarà Walter Veltroni, già sindaco di Roma ed esponente di spicco del centrosinistra italiano. Negli studi di Non è l'Arena concederà un'intervista in cui saranno affrontati proprio i temi del conflitto armato tra Ucraina e Russia, ma si parlerà anche del suo libro intitolato La scelta e ambientato nella Roma del 1943. Annunciata inoltre la presenza di Giorgio Cremaschi, Alessandro Sallusti, Tommaso Cerno. Prenderanno parte alla trasmissione inoltre Fabiola D’Aliesio, Katerina Nesterenko, Vladislav Maistrouck, Sandra Amurri, Luca Telese, Alexeij Bobrosky. Inoltre in studio o in collegamento Antonio Torrembini, Alfredo Iorio, Alan Friedman, Iulik e Vittorio Nicola Rangeloni.