Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Allegra Gucci, chi è la figlia di Patrizia Reggiani e l'omicidio del padre: "Nel mio libro racconto la verità"

  • a
  • a
  • a

Allegra Gucci ospite di Verissimo, oggi sabato 2 aprile 2022. Figlia di Maurizio Gucci e Patrizia Reggiani, ha da poco pubblicato un libro (Fine dei giochi) in cui racconta i fatti della sua famiglia. "Speravo, dopo tanto tempo, di avere il diritto all'oblio, di vivere una vita in pace. Ma, purtroppo, mi sono resa conto che il passato è sempre presente, soprattutto dopo l'uscita del film" ha raccontato a Silvia Toffanin. Il riferimento è a House of Gucci, pellicola del 2021 diretta da Ridley Scott e adattamento cinematografico del libro House of Gucci. Una storia vera di moda, avidità, crimine scritto da Sara Gay Forden, è ispirata agli eventi che nel 1995 portarono Patrizia Reggiani a essere la mandante dell'omicidio di Maurizio Gucci, suo marito, nonché imprenditore e presidente della casa di moda Gucci.

 

 

"Ha fatto scattare in me il bisogno di dire come sono andate realmente le cose" ha spiegato Allegra. E riguardo a sua mamma dice: "All'epoca ero fermamente convinta della sua innocenza. Io e mia sorella andavamo ogni settimana a trovarla in carcere, era la nostra missione. Oggi penso che mia mamma si sia fatta travolgere dall'oscurità che aveva vicino, come una falena al contrario" ha aggiunto. Allegra, che racconta per la prima volta in tv la verità sull’omicidio di suo padre, ricorda: "Avevo 14 anni e non ero andata a scuola perché stavo poco bene. Mia mamma entrò in camera per dirmi che papà era morto. In quel momento è stato come entrare in una bolla, il mondo fuori continuava a muoversi ma il mio si era fermato". E nonostante gli anni la ferita è ancora aperta: "Il 27 marzo di ogni anno provo il vuoto. Quel dolore sarà sempre parte di me". A riacutizzare i ricordi ci ha pensato anche House of Gucci, il film realizzato da Ridley Scott: "Il film è stata un’occasione persa. Sarebbe stato più potente raccontare la verità, invece di fare una caricatura. Per questo ho scritto un libro perché non voglio più sentire le bugie sulla mia famiglia. Ho voluto lasciare questa testimonianza ai miei figli perché questa è la verità assoluta". Sulla madre: "Era un personaggio, era un po' particolare ma era comunque una mamma. Nel 1992 a mia mamma è stato asportato un tumore al cervello e io sono certa che quell'operazione sia stata l'inizio di una sua degenerazione. Se l'ho perdonata? Penso che il perdono vada chiesto e lei non l’ha ancora fatto".

 

 

Allegra, 40 anni, laureata in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano, ha dedicato gran parte della sua vita alla difesa della madre (condannata come mandante dell’omicidio dell’ex marito), ritenendola per molti anni innocente, per poi accettare la verità dolorosa e scrivere un libro per raccontarla. Allegra ha sposato Enrico Barbieri a St.Moritz con rito civile mentre alla cerimonia religiosa a Venezia il 10 dicembre 2011 partecipa anche Patrizia Reggiani, uscita dal carcere con un permesso premio.