Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Don Matteo, il ritorno. Dal 31 marzo l'edizione numero 13. Ora arriva don Massimo, interpretato da Raoul Bova

  • a
  • a
  • a

Don Matteo torna protagonista della televisione italiana. La grande famiglia, che da anni segue le vicende e le indagini di don Matteo, troverà tante novità nella tredicesima edizione. Innanzitutto l’entrata in scena di don Massimo, interpretato da Raoul Bova, in arrivo dalla quinta puntata, quando Terence Hill gli passerà idealmente il testimone della seguitissima serie. Un cambio importante per un prodotto televisivo che ha accompagnato per molto tempo i telespettatori della prima rete Rai e che continuerà a caratterizzarsi per il suo format investigativo, attraverso il quale vengono trattati temi di attualità, aspetti morali e contraddizioni della moderna società. Tipici della serie sono anche due elementi della sceneggiatura come la speranza e la serenità.

Sono passati venti anni e oltre 250 puntate dal primo episodio e la fiction Don Matteo ha raccontato, come spiega la stessa Rai nel comunicato che annuncia la tredicesima stagione, uno spaccato dell’Italia, "dai problemi degli adolescenti, al loro rapporto con i genitori, al mondo degli adulti in generale, dando sempre una chiave per affrontare frontalmente la vita, ma sempre in modo positivo ed equilibrato. Così come accade in questa nuova serie in cui don Matteo accoglie in canonica Federico, un diciassettenne con un difficile passato alle spalle: abbandonato da sua madre, tutto quello che vuole è prendersi cura di suo fratello Clementino, un neonato di pochi mesi. Grazie all’incontro con don Matteo, ma anche a Greta, una sua compagna di classe con alle spalle un’infanzia complicata, questo ragazzone burbero e irascibile imparerà a gestire le sue emozioni e a sperare nei miracoli".

Don Matteo, dunque, torna a recitare davanti ai suoi telespettatori. Dieci puntate con la regia di Francesco Vicario, Riccardo Donna e Luca Brignone, in prima visione su Rai 1 a partire da dal 31 marzo 2022. Una produzione Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Matilde e Luca Bernabei. Prima puntata giovedì 31 marzo. Nel cast tra gli altri Nino Frassica, Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico.