Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nek e l'incidente alla mano: cosa ha avuto e come sta. La moglie è Patrizia Vacondio, hanno una figlia

  • a
  • a
  • a

Come tutte le domeniche anche oggi, 20 marzo, su Rai 1 il primo pomeriggio è in compagnia di Mara Venier. Zia Mara, infatti, è al timone di Domenica In, programma in onda a partire dalle 14. Dopo un primo spazio dedicato alla guerra in Ucraina, ci saranno come sempre tanti ospiti in studio che racconteranno la loro carriera e parleranno del loro presente. Tra questi, oggi ci sarà anche Nek, il cantante di Sassuolo, all'anagrafe Filippo Neviani, che da poche settimane è in libreria con il titolo A mani nude, dove si lascia andare a riflessioni su dolore, pazienza, coraggio, amore e fede, il tutto partendo dall'incidente che ha messo a rischio la funzionalità della sua mano.

 

 

Il fatto è avvenuto ormai quasi due anni fa, ed è stato lo stesso cantante a raccontarlo ai microfoni di Che tempo che fa nelle scorse settimane: "La mia mano ora è all'80% della sua funzionalità. Non riacquisirò forse la capacità che ha la mano destra, però sto abituandomi e tornando a essere un musicista" ha rivelato durante il programma. "Non riesco ancora a suonare la chitarra – aveva confermato in un'intervista al Resto del Carlino -, ma posso farlo con la batteria, il basso e il pianoforte. È già importante che sia tutta intera: ho rischiato di perdere medio e anulare". Poco tempo fa aveva detto: "Mi sono tagliato la mano con una sega circolare in un momento di distrazione. Tutte le dita sono rimaste danneggiate ma, in particolare, l’anulare è quasi saltato via e il dito medio per metà, ma dopo oltre undici ore d’intervento sono riusciti a salvarmi la mano”. “Se fossi rimasto più del dovuto nella mia casa in campagna, in attesa dei soccorsi, nel peggiore dei casi sarei morto dissanguato, nei migliori avrei perso i sensi. Invece, ho avuto il sangue freddo di prendere l’auto e di guidare fino al Pronto Soccorso di Sassuolo”, ha aggiunto. Non è poi stato facile neanche il momento della riabilitazione: "La mattina rimettere in azione la mano non è semplice. Ho ancora dei momenti di sconforto. Per me che non ho pazienza, è una prova ancora più dura”, ha fatto sapere. Il cantante ha rischiato di cadere in depressione ma è stata di vitale importanza la vicinanza della sua famiglia. “Questo incidente mi ha insegnato a valorizzare ogni singolo giorno come se fosse il primo”, ha assicurato.

 

 

Per quanto riguarda la vita privata, Nek è sposato dal 2006 con Patrizia Vacondio, dopo più di dieci anni assieme. I due hanno una figlia, Beatrice, mentre Patrizia aveva già una bimba prima di iniziare la relazione con il cantante: si chiama Martina ed è molto legata a Neviani.