Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Popolizio, chi è: l'attore, regista e doppiatore di Lord Voldemort è sposato con l'attrice Gaia Aprea

  • a
  • a
  • a

Consueto appuntamento con Oggi è un altro giorno, il salotto pomeridiano di Rai 1 condotto da Serena Bortone in onda dalle 14 alle 16 dal lunedì al venerdì, anche oggi giovedì 10 marzo. Dopo lo spazio lasciato al conflitto in Ucraina, la trasmissione tratterà anche di tematiche più leggere e tra gli ospiti ci sarà anche l'attore, regista e doppiatore Massimo Popolizio

 

 

Nato a Genova il 4 luglio 1961, la sua formazione avviene all'Accademia nazionale d'arte drammatica. E' proprio il teatro la sua prima passione, e appena diplomato, nel 1984, inizia a collaborare con il regista Luca Ronconi. L'esordio era già avvenuto l'anno precedente, proprio sotto la direzione di Ronconi, nello spettacolo S. Giovanna. Dopo anni di spettacoli, spesso portando in scena opere di Shalespeare, nel 1995 Popolizio vince il Premio Ubi come miglior attore per gli spettacoli Re Lear e Verso Peer Gynt. Un premio importante, che tornerà a vincere nel 2001 per I due gemelli veneziani e nel 2015 per Lehman Trilogy. Altro importante premio ricevuto è l'Eschilo d'oro. Nel 2016, prodotto dal Teatro di Roma, firma la regia dello spettacolo Ragazzi di vita, tratto dal romanzo di Pier Paolo Pasolini. Per quanto riguarda il cinema, vanno ricordate le interpretazioni ne Il clan dei camorristi, Romanzo criminale, Mio fratello è figlio unico, Il divo, Il giovane favoloso ed Era d'estate. In quest'ultima pellicola, diretto da Fiorella Infascelli, interpreta Giovanni Falcone e vince un Nastro d'argento speciale con Giuseppe Fiorello, che interpreta Borsellino.

 

 

Ma oltre a ciò, Popolizio è anche un ottimo doppiatore. E', infatti, la voce italiana di Lord Voldemort, l'antagonista di Harry Potter, ma anche di Tom Cruise in Eyes Wide Shut e di Lionel Abelanski in Train de vie. Nel 1998 ha vinto il Nastro d'argento per il doppiaggio del film Hamlet del regista Kenneth Branagh. Inoltre, nel 2019 presta la voce a Scar nel film Il re leone. Lato vita privata, invece, è sposato con l'attrice Gaia Aprea.