Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gerry Scotti, il Covid e l'amore per la nipotina. Il matrimonio finito e la nuova compagna

  • a
  • a
  • a

Gerry Scotti è ormai uno dei volti di punta - da tantissimi anni - di Mediaset, Canale5 in particolare. A lui ogni anno viene affidata la fascia preservale per trainare il Tg5 con Caduta libera, ma anche il sabato e la domenica sera (giudice di Tu si que vales e conduzione di Lo show dei record), senza dimenticare le parentesi a Striscia la notizia. A lui poi sono stati associati programmi storici della rete come Chi vuol essere milionario, La Corrida, Passaparola, La sai l'ultima, Festivalbar). Proprio stasera condurrà la prima puntata della nona edizione de Lo show dei record (per lui è la terza volta): ne parlerà a Verissimo. 

 

 

Gerry Scotti - 65 anni - è stato tra i volti noti del mondo dello spettacolo e della televisione, ad aver contratto il Covid. Fu un periodo sicuramente molto complesso per l'amatissimo conduttore, ricoverato per diversi giorni in ospedale nel reparto di terapia intensiva. Vinta la difficile battaglia contro il virus, ha ritrovato il sorriso grazie alla nascita della piccola Virginia, la sua prima nipotina, bimba del figlio Edoardo. Dopo le dimissioni dall'ospedale, Gerry Scotti rilasciò una lunga intervista in cui spiegò di aver temuto parecchio e aver vissuto momenti particolarmente duri. Perse diversi chili e prima di tornare sul piccolo schermo si prese una pausa, anche per godersi il nuovo arrivo nella sua famiglia. Poi il ritorno in tv fino a riprendere a ritmo serrato, come del resto ha sempre fatto nella sua lunga carriera.

 

 

Gerry - nella vita privata - si è sposato nel 1991 con Patrizia Grosso. L’anno successivo nasce il figlio Edoardo. La coppia si separa nel 2002 e divorzia nel 2009. Gerry Scotti si lega poi sentimentalmente a Gabriella Perino. I due si sono conosciuti perché i loro due figli sono compagni di classe e migliori amici. Al settimanale Chi, il conduttore racconta: “Ci siamo ritrovati entrambi dopo la separazione”.