Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Irama, a Sanremo la dedica alla nonna morta: ora il nuovo album. Chi è la fidanzata?

  • a
  • a
  • a

Anche Irama sarà a Domenica In oggi, 27 febbraio. Il cantante, reduce dall'esperienza al Festival di Sanremo, sarà uno degli ospiti di zia Mara nel programma in onda dalle 14 su Rai 1.

 

 

Irama, nome d'arte di Filippo Maria Fanti, è nato 26 anni fa a Carrara. Il nome d'arte è l'anagramma del suo secondo nome, ma la parola significa anche ritmo in lingua malese. Nel 2022 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Ovunque sarai, arrivando quarto in classifica. E proprio a Domenica In, speciale Sanremo, aveva spiegato la genesi della canzone Ovunque sarai e a chi è dedicata, facendo emozionare anche la conduttrice Mara Venier. "E’ una canzone molto intima dedicata a una persona che non c’è - ha detto Irama - Ero in Salento in un periodo molto buio, mi misi sul tetto di questa casa cercando un po’ dentro di me e scrissi come una poesia a questa persona". La canzone è dedicata alla nonna di Irama. A Tv Sorrisi e Canzoni ha detto: "Quando si perde qualcuno si cerca rifugio, a volte nella solitudine, altre nel dolore o nella religione. Io ho un tatuaggio, un simbolo egizio che rappresenta l’immortalità. Il compito per noi che rimaniamo qui, secondo me, è tenere vivo chi abbiamo perso".

 

 

Di recente è uscito il suo nuovo album: si chiama Il giorno in cui ho smesso di pensare, "una chiara contraddizione con la mia realtà. Ho mille fissazioni. Penso troppo, sempre", ha detto al settimanale diretto da Aldo Vitali. Nell'album ci sono duetti con "il mio amico Rkomi, ci sono Sfera Ebbasta, Gué… alcuni dei nomi della scena cosiddetta “urbana” che da sempre amo". Lato vita privata ha avuto una relazione con Giulia Tascione e con Giulia De Lellis. Dopo essersi lasciato nel marzo 2019 è stato pizzicato in compagnia di un’altra ragazza, la modella greca Victoria Stella Doritou.