Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo, ascolti record per la serata cover: share al 60,5%

  • a
  • a
  • a

Ancora record di ascolti per il Festival di Sanremo. La terza edizione della kermesse condotta da Amadeus continua a sbriciolare record e appassiona giorno dopo giorno sempre più italiani, giovani e meno giovani. Ieri, giovedì 4 febbraio, durante la serata dedicata alle cover degli anni Sessanta, Settanta, Ottanta e Novanta, sono stati 11.378.000 gli spettatori medi davanti alla televisione. Lo share medio è stato del 60,5%. Amadeus ha quindi portato a casa oltre 15 punti di share in più sullo scorso anno. La media della quarta serata nel 2021 era stata di 7.880.000 spettatori, con il 44,7% di share. La media della quarta serata del festival 2020 era stata invece di 9.504.000 spettatori, con il 53,3% di share.

 

 

La prima parte della serata di ieri, dalle 21,29 alle 23,39 è stata seguita da 14.731.000 spettatori con il 59,2% di share. La seconda, dalle 23,44 all’1,41, da 7.543.000 spettatori con il 63,5% di share. Numeri veramente impressionanti per il Festival di Sanremo 2022. Un vero e proprio successo per Amadeus.

 

 

La serata cover è stata vinta da Gianni Morandi, che in coppia con uno scatenato Lorenzo Jovanotti ha portato sul palco dell'Ariston un medley composto da Occhi di ragazza, Un mondo d'amore, Ragazzo fortunato e Penso positivo. Al secondo posto si sono piazzati Mahmood e Blanco, che hanno reinterpretato magistralmente Il cielo in una stanza di Gino Paoli. Terza posizione nella classifica di serata per Elisa: la cantautrice ha cantato What a feeling di Irene Cara dal film Flashdance, accompagnata dalla ballerina Elena D'Amario. Per quanto riguarda la classifica generale, il duo Mahmood e Blanco continua a rimanere in testa dopo quattro serate in cui hanno votato sala stampa, giuria demoscopica e televoto. Al secondo posto proprio Gianni Morandi, che recupera di una posizione e fa scalare in terza Elisa. Ai piedi del podio Irama e Sangiovanni.