Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Iva Zanicchi, gaffe a Sanremo con Drusilla Foer: "Lei ha cose che io non ho"

  • a
  • a
  • a

Gaffe della mezzanotte per Iva Zanicchi. La cantante sale sul palco per esibirsi durante la terza serata del Festival di Sanremo, venendo presentata da Drusilla Foer. Quando arriva vicino all'attrice e comica le chiede: "Quanto sei alta?". "Parecchio", le risponde la Foer. Amadeus quindi interviene sottolineando che "anche tu (Iva, ndr) sei alta". Ed è qui che la Zanicchi cade nella gaffe: "Sì, ma lei ha anche altre cose che io non ho", riferendosi al fatto che Drusilla Foer sia alter ego dell'attore e fotografo Gianluca Gori. La replica comunque non si è fatta attendere: "Sì, diverse cose. Sono colta, intelligente...", ha risposto la Foer.

 

 

In precedenza l'attrice e comica toscana era salita sul palco travestita da Zorro. "L’ho fatto per tranquillizzare tutti quelli che avevano paura, un uomo travestito, sicché mi sono travestita". Poi quando si toglie il vestito da Zorro, Amadeus le chiede: "Si deve spogliare completamente?". La replica: "Avrei delle grandi sorprese".

 

 

In conferenza stampa, Drusilla aveva detto che "tante persone hanno espresso approvazione per la mia partecipazione a Sanremo perché si sentivano rappresentate da quello che sono, anzi da quello che dico e che penso: quella è diventata anche una responsabilità, ma non sono un soggettino che si sottrae dalle responsabilità. Dove trovo qualcosa che stride nel mio cuore mi espongo, e non parlo solo dei temi Lgbt, ma anche della violenza sulle donne, dei diritti sul lavoro, sono la bandiera di ciò che penso e penso tante, tante cose".