Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serena Bortone, sempre più amata dai telespettatori. Il mistero della vita privata, quella cena con Lorenzo Viotti

  • a
  • a
  • a

Serena Bortone è sempre più apprezzata dal pubblico televisivo e in Rai è ormai uno dei volti più familiari. La sua trasmissione Oggi è un altro giorno, salotto pomeridiano della rete ammiraglia in onda dal lunedì al venerdì racconta i personaggi del mondo dello spettacolo ma anche l'Italia con approfondimenti sull'attualità, il Covid in particolare in questi ultimi due anni. Ma non solo, ha affiancato il direttore Rai nel racconto dell'elezione del presidente della Repubblica. E da oggi, 31 gennaio 2022, il focus sarà il Festival di Sanremo.

 

 

Bortone, 51 anni, è originaria di Roma e lavora da sempre in Rai. Il suo esordio è stato con il programma intitolato Alla ricerca dell’Arca, che all’epoca era condotto da Mino Damato. Successivamente è passata a presentare altri programmi come Avanti di Serena Dandini. Dal 1998 si è specializzata in giornalismo politico ed è stata poi inviata per trasmissioni come Mi manda Lubrano, Ultimo minuto, Mi manda Raitre, è diventata autrice e creato il forma del programma Agorà. Attualmente è al timone di Oggi è un Altro Giorno su Rai1.

 

 

Grande mistero invece sulla sua vita privata. Pur essendosi rivelata parecchio estroversa in questi ultimi mesi davanti alle telecamere addentrandosi anche in balletti da vera showgirl, sul fronte sentimentale riesce a conservare un estremo riservo. Nel mesi scorsi però Dagospia pizzicò la conduttrice a cena a Roma in compagnia di Lorenzo Viotti, trentunenne direttore d’orchestra. Da quel momento nessuna conferma o smentita. Lorenzo Viotti, che dirige una delle più prestigiose orchestre dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, era stato poco prima ospite in trasmissione da Serena Bortone, protagonista di un momento simpatico e piacevole della trasmissione in cui i due avevano anche amabilmente scherzato. Una semplice cena o qualcosa di più si è chiesto Dagospia?