Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabio Caressa e Benedetta Parodi, il matrimonio e i figli: vita privata e carriera della coppia tv

  • a
  • a
  • a

Fabio Caressa e Benedetta Parodi ospiti di Verissimo, il programma di Canale5 condotto da Silvia Toffanin. La coppia - sono infatti marito e moglie - è conosciutissima in particolare dagli appassionati di calcio e cucina. Si sono sposati nel 1999 e hanno tre figli (Matilde, 19 anni), Eleonora (17 anni) e Diego (12 anni). 

 

 

Benedetta Parodi è originaria di Alessandria, ha 49 anni ed è conosciuta principalmente grazie alla conduzione di trasmissioni incentrate sulla cucina tra cui I menu di Benedetta e Bake Off Italia, ha ottenuto un buon successo anche come autrice di libri incentrati sulla medesima tematica. Laureatasi nel 1997 in lettere moderne all'Università degli Studi di Milano, diventa giornalista professionista nel 1999. Successivamente viene cancellata dall'albo.  È sorella di Cristina Parodi, anche lei giornalista e conduttrice televisiva, e di Roberto Parodi, scrittore e giornalista, specializzato in viaggi in moto. Benedetta ha iniziato la sua carriera come conduttrice del telegiornale di Studio Aperto. Dal 2008 abbandona il tiggì e si dedica all'interno dello stesso alla rubrica culinaria Cotto e mangiato. Un successone che la porta a fare in prevalenza programmi legati alla cucina, prima su La7 e poi su Real Time, scrivendo anche diversi libri. Ha anche affiancato la sorella a Domenica In nel 2017/2018 e conduce Benedetta domenica tutte le domeniche dalle 10 alle 12 su Radio Capital.

 

 

Fabio Caressa, originario di Roma, 54 anni, è il telecronista che ha raccontato l'Italia campione del mondo nel 2006, il suo "andiamo a Berlino, Beppe" urlato a Bergomi, spalla tecnica, dopo la semifinale vinta con la Germania è ormai entrato nella storia. Cresciuto a TeleRoma 56, scoperto da Michele Plastino e Sandro Piccinini, laureato in scienze politiche alla Luiss a Roma (tesi sperimentale sulla Cnn), si diploma in Public Speaking alla Ucla (1988) e in lingua spagnola all'Università di Salamanca (1990). Dopo aver fatto anche un po' di radio, viene incaricato per comporre la squadra dei telecronisti della neonata pay-tv Tele+. Professionista dal 1994, alterna telecronache di calcio internazionale ai posticipi della Serie A. Con l'avvento di Sky forma una delle coppie più celebri con Bergomi. Extra calcio ha realizza il reportage di otto puntate Buongiorno Afghanistan e commentato il nuoto alle Olimpiadi 2012. Su Radio Deejay dal 2012 conduce Deejay Football Club. Condirettore ad interim di Sky Sport dal 2013 al 2016, diviene poi direttore di Sky Sport 24. Conduce il programma Sky Calcio Club.